L'azienda

Nel 1994 Mario Bianchi e l’amico Torsten Jansson (ex-confezionista l’italiano, ex-serigrafo lo svedese) lanciano in Italia il primo catalogo di abbigliamento promo-pubblicitario Clique, New Wave e Texas-Bull: nasce così New Wave Italia Srl.

A quel tempo il mercato non era ben strutturato e l’offerta si limitava per lo più alla “triste” T-shirt economica. Fortunatamente nel volgere di poche stagioni anche in Italia si avviò un circolo virtuoso che agevolò lo sviluppo del Promowear di qualità permettendo alla nostra società di ritagliarsi un ruolo da protagonista.

Nel corso degli anni l'offerta si è arricchita di nuovi cataloghi: Harvest & Printer (Promowear), InSideOut (Gift).


Dal 1998 distribuiamo Sportswear nei migliori negozi di articoli sportivi: agli storici marchi scandinavi Craft e Seger si è recentemente affiancato il golf-brand americano Cutter&Buck.

Dal 2005 proponiamo anche il Workwear svedese ProJob e Jobman, sia nel dettaglio specializzato che attraverso il canale delle forniture aziendali.

Supportati da uno staff altamente professionale di oltre 50 persone, abbiamo ampliato la clientela (solo rivenditori specializzati) guadagnandoci una posizione di rilievo nel mercato nazionale, con un fatturato di € 20 milioni nel 2010.